Word Choice: Defuse vs. Diffuse

Un errore comune che vediamo a Proofed è quello di confondere parole simili tra loro. Questo sembra accadere più spesso quando una parola è un po’ oscura, come nel caso di ‘defuse’ e ‘diffuse’.

Anche se non è un termine che potresti usare tutti i giorni (a meno che tu non sia un esperto di esplosivi), ‘defuse’ è nel vocabolario della maggior parte dei madrelingua inglesi. La parola ‘diffuse’, invece, è un po’ meno comune, il che significa che le persone hanno maggiori probabilità di abusarne.

Si confondono a volte perché sembrano simili sulla pagina, ma i loro significati differiscono significativamente e confondere ‘defuse’ e ‘diffuse’ può compromettere gravemente la vostra capacità di comunicare idee in modo efficace. Ma risolvere le confusioni linguistiche è il motivo per cui siamo qui! Così, in questo post abbiamo stabilito tutto quello che devi sapere su come usare ‘defuse’ e ‘diffuse’.

Defuse (Make Less Dangerous)

Il verbo ‘defuse’ è facile da padroneggiare, poiché combina il prefisso ‘de-‘ (che significa ‘disfare’) con il sostantivo ‘fuse’ (in questo contesto, l’innesco di un esplosivo). La definizione letterale di ‘disinnescare’ è semplicemente ‘disarmare un esplosivo’:

Luca non aveva mai fallito nel disinnescare una bomba prima, ma questa volta gli tremavano le mani…

Un secondo significato figurato di ‘disinnescare’ è semplicemente ‘rendere qualcosa meno pericoloso’. Per esempio, potremmo dire:

Avresti potuto tagliare la tensione con un coltello, ma la parlantina Emma ha presto disinnescato la situazione.

Diffondere (Diffondere o Spargere)

La parola ‘diffondere’ può essere usata sia come verbo che come aggettivo. Quando è usata come verbo, il suo significato principale è quello di diffondere, spargere o disseminare:

Internet è un potente strumento per diffondere informazioni.

Lo hai trovato utile?

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi consigli di scrittura dai nostri redattori direttamente nella tua casella di posta.

Il fumo si era diffuso in tutta la stanza.

Nelle scienze, ‘diffondere’ può anche significare ‘subire la diffusione’. Questo si riferisce al movimento di molecole da un’area di alta concentrazione ad una di bassa concentrazione. Per esempio, potremmo dire:

Quando il colorante viene aggiunto all’acqua si diffonde rapidamente.

Quando è usato come aggettivo, invece, ‘diffondere’ significa semplicemente che qualcosa è ampiamente o sottilmente diffuso. Così potremmo anche dire:

La luce diffusa brillava attraverso la finestra smerigliata.

Un uso correlato è quello di significare ‘verboso’ o ‘poco chiaro’ quando si descrive un discorso o una scrittura. Queste sono parole ‘diffuse’, per così dire:

Il discorso del premier era diffuso, e molti nel pubblico si sentono addormentati.

Defondere o diffondere?

Finché si ricorda che ‘disinnescare’ significa rimuovere il pericolo (sia in senso figurato che disinnescando effettivamente una bomba) dovrebbe essere abbastanza semplice sapere quale parola usare in qualsiasi situazione:

  • Se si sta parlando di una situazione di pericolo/tensione o di un dispositivo esplosivo, la parola da usare sarà ‘disinnescare’.
  • D’altra parte, se si sta scrivendo di qualcosa che è diffuso o distribuito su una vasta area, la parola necessaria è ‘diffondere’.