Qual è la migliore attrezzatura da palestra per perdere il grasso della pancia?

Se ti sei imbattuto nella nostra guida, stai cercando di spostare quell’ostinata ruota di scorta intorno alla tua pancia. In questa guida, esamineremo i migliori attrezzi da palestra per aiutarti a perdere il grasso della pancia. Vedremo cosa fa ognuno di essi e quante calorie puoi aspettarti di bruciare.

Perdere il grasso della pancia non è complicato, ma ci sono alcune cose che devono essere comprese prima di poterlo fare in modo efficace. Molte persone cercano di perdere il grasso della pancia nel modo sbagliato, ed è per questo che tutti finiscono per lottare, anno dopo anno, senza fare alcun progresso.

Ecco cosa devi sapere per sbarazzarti di quella pancia con la tua attrezzatura da palestra a casa.

Perdere il grasso addominale: I Miti

Gli addominali non hanno nulla a che fare con il grasso sullo stomaco

Quando pensi alle persone che stanno cercando di perdere peso, due cose probabilmente ti vengono in mente.

Lo spot trainer

Lo spot trainer fa infiniti crunch, sit-up e plank, tutto nella vana speranza che lavorando duramente la zona bruci via tutto il grasso.

Il problema è che questo è un fraintendimento fondamentale di come funziona l’esercizio.

Vedi, quando ti alleni, stai allenando i muscoli. Quando fai i crunch, stai colpendo gli addominali. Ma gli addominali non hanno nulla a che fare con il grasso sulla pancia, e allenarli non servirà a nulla. Invece, ti ritroverai solo con addominali duri come la roccia, sotto una pancia flaccida.

Per farla breve, la ricerca è stata fatta. L’allenamento a punti non funziona.

Il maniaco del cardio

Piuttosto che passare tutto il giorno a piegarsi in varie forme, il maniaco del cardio sale su un tapis roulant o una bicicletta e passa ore a sudare inutilmente nel tentativo di bruciare calorie e perdere il grasso.

Il problema è che il cardio deve essere fatto nel modo giusto. La maggior parte delle persone associa il cardio alla corsa o al ciclismo a ritmo costante, cioè mantenendo un ritmo regolare e costante.

Anche se è bene fare qualcosa, il cardio a ritmo costante come questo è uno dei modi peggiori per favorire la perdita di grasso, e ci sono tante cose migliori che potresti fare.

Perdere il grasso della pancia: Cosa si dovrebbe fare invece

Abbiamo già affrontato il fatto che non si può puntare a bruciare i grassi. Quindi quali sono le opzioni?

Se stai davvero cercando di spostare il grasso della pancia e iniziare a bruciare i chili di troppo, devi capire come funziona la combustione dei grassi. Ecco le due cose che devi fare.

Allenamenti per tutto il corpo

Abbiamo già parlato del perché l’allenamento a punti, o fare un milione di addominali, non ti aiuterà a spostare la pancia.

Ma è importante capire che i tuoi muscoli sono il motore brucia grassi del tuo corpo. Quando ti alleni, i tuoi muscoli rompono il grasso e lo usano per rifornirsi, riarmarsi e ricostruirsi.

E’ logico quindi che più il tuo corpo si allena, più il tuo corpo ha bisogno di ricorrere alla sua riserva di grasso per ricostruirsi.

Assicurati quindi che i tuoi allenamenti colpiscano ogni parte del tuo corpo, concentrandosi sui grandi gruppi muscolari chiave come gambe, schiena, sedere e braccia.

Utilizzare il cardio nel modo giusto

Il cardio può sicuramente funzionare per perdere grasso, perché alla fine della giornata, se stai lavorando duro, stai bruciando calorie. Ma un semplice cambiamento lo rende molto più efficiente.

Passando da un ritmo costante a uno che cambia costantemente.

Il termine tecnico per questo è intervalli, o cambiare ripetutamente tra ritmo alto e basso. Lo userai in quasi ogni singolo esercizio e su ogni singola macchina che menzioniamo qui sotto.

Quindi quali sono le migliori macchine da palestra per bruciare il grasso della pancia?

Come abbiamo appena spiegato, il modo migliore per ottenere gli addominali è quello di perdere grasso in tutto il corpo. E il modo migliore per farlo è lavorare tutto il corpo. Un allenamento completo del corpo dovrebbe impegnare ogni muscolo, per causare la massima combustione del grasso.

Se vuoi bruciare quel grasso ostinato della pancia, ecco cosa dovresti usare quando vai in palestra:

Il tapis roulant

Calorie bruciate: 17 calorie al minuto

Il tapis roulant è una grande macchina per bruciare il grasso della pancia, se lo usi nel modo giusto. Infatti, tra tutte le opzioni cardio, l’umile tapis roulant è quello che brucia più calorie di tutti.

Ma la corsa statica standard non brucia il grasso come vorresti. Invece, dovresti usare questo metodo molto più efficace:

Cosa fare: Intervalli inclinati

Inizia camminando o facendo un leggero jogging su un tapis roulant impostato su una comoda inclinazione per 5 minuti, per mettere in movimento il tuo corpo.

Poi accelera fino a un ritmo di corsa costante per altri 5 minuti

Riprendi il ritmo di jogging per altri 5 minuti, e ripeti alternando jogging e corsa fino a quando hai corso per 30-45 minuti in totale.

Gli intervalli sul tapis roulant sono un ottimo modo per iniziare l’allenamento, perché sono un ottimo riscaldamento per tutto il corpo e un esercizio generale.

Cross Trainer

Calorie bruciate: 13 calorie al minuto

I cross trainer, o macchine ellittiche, sono un modo a basso impatto ma molto efficace per bruciare calorie velocemente. Una sessione di 30 minuti può bruciare fino a 400 calorie, o più del 15% della tua quota media giornaliera.

Cosa fare: Intervalli ellittici

Potresti aver notato uno schema con gli esercizi cardio in questa lista. Intervalli. Questo perché l’allenamento a intervalli è il metodo più efficace per bruciare i grassi quando fai cardio.

Inizia a un ritmo confortevole per 3-5 minuti per riscaldarti.

Poi aumenta la resistenza e vai il più veloce possibile per 30 secondi.

Riduci la velocità al tuo ritmo di riscaldamento per 90 secondi.

Ripeti per 30 minuti, e assicurati di finire al tuo ritmo di riscaldamento per raffreddarti.

Rowing Machine

Calorie bruciate: 11 calorie al minuto

Un vogatore è un modo fantastico per far saltare il tuo corpo e bruciare calorie in poco tempo. Il vogatore offre il miglior allenamento totale di tutte le macchine cardio perché colpisce tutto il corpo, con particolare attenzione a gambe, schiena, spalle e stomaco.

Cosa fare: Intervalli di 5 minuti

Row a un ritmo veloce ma costante per 20 secondi. Riposati per 10 secondi, e prendi nota di quanto hai viaggiato in quel primo periodo.

Ripeti fino a quando hai finito 10 serie totali, e dovresti puntare a remare più lontano in ogni singola sessione di 20 secondi.

Dopo altri 10 secondi di riposo, finisci con uno sprint di 500 metri a tempo.

Ripeti questo 4 volte, con 60 secondi di riposo tra ogni set.

Kettlebells

Calorie bruciate: 15 calorie al minuto

Se la Russia ci ha insegnato qualcosa, è che slinguazzare una palla di cannone con una grande maniglia di metallo è un esercizio fantastico per bruciare grassi e costruire muscoli.

Cosa fare: Kettlebell swings

Abbassa la postura e piega le anche. Tieni il kettlebell in entrambe le mani, con le braccia dritte in basso davanti a te e il kettlebell tra le gambe.

Scuoti all’indietro, facendo oscillare il kettlebell leggermente all’indietro.

Quando il kettlebell raggiunge la parte posteriore della sua oscillazione, stringi tutto, impegna i glutei, getta i fianchi in avanti e fai oscillare il peso in avanti. Dovrebbe quasi raggiungere l’altezza delle tue spalle.

Il peso sta per provare a tirarti fuori dall’equilibrio. Stringi il tuo core per combatterlo, e prendi lo slancio mentre oscilla di nuovo verso di te.

Ripeti.

La palla medica

Calorie bruciate: 12 calorie al minuto

Un altro metodo di allenamento vecchia scuola, la palla medica è un fantastico bruciagrassi che impegna ogni muscolo del corpo, se fatto bene.

Cosa fare: Sbattuta laterale della palla medica

Inizia con la palla medica in mano e i piedi alla larghezza delle spalle.

Torciti da un lato e spingi la palla verso il basso sul pavimento con un colpo a due mani sulla testa.

Abbassa leggermente il tuo peso corporeo mentre la prendi sul rimbalzo, facendo lavorare le gambe, poi girati dall’altro lato e sbatti di nuovo la palla verso il basso.

Alterna i lati, e stringi tutto mentre giri per assicurarti di colpire gli addominali e gli obliqui il più forte possibile.

I migliori esercizi di peso corporeo per distruggere il grasso della pancia

Non ha senso perdere il grasso della pancia se non hai degli addominali forti e definiti sotto.

Se stai già facendo esercizio, è probabile che tu abbia già degli addominali, solo che sono nascosti sotto una piccola pancia.

E il processo di esercizio e di miglioramento della forma ti aiuterà a ottenere una serie di addominali di cui tutti sono gelosi.

Ecco una serie di esercizi facili e veloci che non richiedono molto tempo e possono essere fatti ovunque per affinare i tuoi addominali.

Burpees

Iurpees sono un esercizio per tutto il corpo che colpisce duramente il tuo core, oltre a colpire il petto, i dorsali, i quadricipiti, le spalle e i tricipiti. Sono anche un ottimo cardio, cosa di cui ti renderai conto dopo aver fatto un paio di serie.

Come fare i burpees

Inizia con i piedi alla larghezza delle spalle. Scendi in uno squat accovacciato e calcia le gambe indietro in una posizione di press-up.

Completa un press-up e spingi indietro in un plank. Salta i piedi indietro tra le gambe, poi salta in aria.

Ripeti 10 volte, per tutte le serie che riesci a gestire.

Mountain climbers

Un plank più intenso che schiaccia il tuo core, i mountain climbers sono un altro grande esercizio per il tuo stomaco, oltre ad essere incredibilmente cardio.

Come fare i mountain climbers

Inizia in una posizione plank, con le mani sotto le spalle. Stringi il tuo stomaco, e mentre lo tieni stretto porta una gamba in alto in modo che il tuo ginocchio sia sotto il tuo corpo. Riporta la gamba arricciata al plank, e ripeti a lati alterni.

Il Plank

Il planking è un esercizio tradizionale ed efficace per gli addominali. Assicurati di fare il plank alla fine del tuo piano di allenamento per un’intensità extra.

Come fare un plank

Scendete in una posizione press-up, ma con gli avambracci piatti a terra. Stringi il tuo core, e assicurati che la tua schiena e le tue gambe siano completamente dritte.

Tieni per 30 secondi, riposa per 60 secondi e ripeti per 3 serie. Aumenta la durata della presa man mano che diventi più forte.

Ab blasting extra

Se sei in palestra e ti senti ancora così dopo la fine dell’allenamento, puoi aggiungere un paio di esercizi per il tocco finale.

La sedia del capitano

Utilizzata per le alzate delle gambe e le sedute a L, la sedia del capitano è un ottimo modo per colpire tutta la parte inferiore del corpo.

Se la tua palestra non ha una sedia del capitano, puoi sostituirla con una barra pull-up o una stazione dip.

La panca sit-up

Per finire gli addominali, colpiscili con un sit-up tradizionale. L’uso di una panca sit-up ti costringe a una forma perfetta, e metterli alla fine del tuo allenamento, quando gli addominali sono già stanchi, darà il tocco finale al tuo fisico.

Skipping – un modo veloce, facile ed economico per eliminare il grasso dalla pancia

Non devi spendere 1000 sterline su un nuovo tapis roulant di lusso per perdere qualche caloria seria e tonificare la sezione centrale. Saltare è uno dei modi più economici e più facili per sbarazzarsi del grasso in eccesso e tonificare la zona dello stomaco da casa.

Skipping è un modo semplice, divertente ed efficace per bruciare calorie.

Circa il modo più economico per perdere il grasso della pancia

Avrete effettivamente un tempo difficile spendere più di una decina di euro su una buona corda per saltare in posti come Amazon. E dovrebbero anche durare a lungo.

Non è noioso saltare?

Ci sono davvero due modi per usare il salto per perdere peso. In primo luogo, è possibile impostare l’orologio e andare avanti per una certa quantità di tempo da soli. Non è molto diverso dalla corsa, una volta che ci si abitua.

IIT skipping – riduce il grasso della pancia a casa

Ma il modo migliore per usare lo skipping per perdere il grasso della pancia è quello di dedicarsi ad un allenamento HIIT usando la corda per saltare. Questo consiste in brevi raffiche di salto (anche solo 60 secondi) seguite da un breve riposo, un esercizio di peso corporeo e poi ancora salto. Ripetuto un numero X di volte.

Si può fare all’aperto quando è bello e una corda per saltare può andare ovunque con te quando sei in vacanza.

Sembra facile? Prova tu stesso.

Manubri – uno dei modi migliori e meno usati per perdere il grasso della pancia

Quando la maggior parte delle persone pensa ai manubri, probabilmente pensano a costruire la forza e ad aumentare la dimensione dei muscoli. Naturalmente i pesi liberi faranno tutto questo, ma sono anche incredibilmente bravi a ridurre il peso in eccesso intorno alla pancia (e ovunque per quella materia).

La chiave è nel COME ti alleni con loro. Se stai lavorando solo sulla forza, facendo diciamo 3 serie di 12 ripetizioni, con una pausa in mezzo, stai andando a lavorare di più sulla forza. Allora qual è il grande segreto?

I manubri e l’HIIT sono una combinazione fantastica.

Prendere un peso più leggero e fare un allenamento a intervalli ad alta intensità, invece di un allenamento più basato sulla forza farà meraviglie per spostare il grasso della pancia.

Piuttosto che fare 3 serie fisse, eseguirai lo stesso esercizio con i tuoi manubri (come semplici riccioli di bicipite), solo che li farai per esempio per 40 secondi, poi una pausa di 10 secondi, poi facendo magari una fila di manubri per 40 secondi – e così via.

L’allenamento a intervalli con i manubri è anche un allenamento funzionale per tutto il corpo. Significa che lavorerete diversi gruppi muscolari allo stesso tempo.

Potrete perdere fino a centinaia di calorie all’ora, a seconda dell’intensità, di quanto a lungo lo fate e di quanto lo fate. Youtube è un ottimo posto per iniziare a cercare alcuni allenamenti HIIT che spaccano la pancia. Ricordate: Comincia LENTAMENTE. Fai un giro al tuo ritmo e aumenta lentamente.

Punti chiave

Perdere grasso addominale è sorprendentemente semplice. Potrebbe non essere facile, specialmente al momento, ma niente che valga la pena fare lo è.

Ricorda solo:

  • L’allenamento per punti non funziona. Allena tutto il corpo invece
  • Il cardio è buono, ma il cardio a intervalli è più efficace
  • Mangia bene. Non puoi superare la tua forchetta. Evita lo zucchero, più proteine

Fai questo per qualche settimana, e avrai una pancia piatta e addominali d’acciaio. Garantito.