Pensi che il tuo cane sia incinta? Ecco come scoprirlo!

Proprio come le gravidanze umane, quelle dei cani sono complicate e a volte confuse. Capire la gravidanza del cane è cruciale soprattutto se il tuo cane è incinta o se stai pensando di allevare i tuoi cani. Ci sono molte cose che dovete sapere sulla gravidanza dei cani, dai segni della gravidanza alla cura dopo la nascita dei vostri cuccioli. Ecco alcune informazioni sulla gravidanza dei cani che dovrebbero aiutarvi.

Quanto dura la gravidanza di un cane

Per i cani femmina, la maturità sessuale viene raggiunta tra i 6 e i 12 mesi. Questo significa che possono rimanere incinte a soli 6 mesi di età. Le gravidanze dei cani normalmente durano nove settimane (circa 60 giorni), anche se potrebbero partorire prima o dopo.

Segni di gravidanza

Se hai pianificato attentamente l’allevamento, ecco alcuni segni fisici che indicano che il tuo allevamento è stato un successo.

a) Una pancia più grande

I cani in gravidanza avranno una pancia più grande man mano che la gravidanza procede, proprio come gli umani. Tuttavia, una pancia più grande potrebbe a volte essere un sintomo di malattia.

b) Aumento dell’appetito

Stare attenti a qualsiasi cambiamento nell’appetito del vostro cane. Un cane incinta può mangiare più del solito. Tuttavia, una cagna incinta può anche avere la nausea mattutina che le fa perdere l’appetito e vomitare, proprio come gli umani. A differenza degli umani, la nausea mattutina nel cane incinta finisce velocemente. Normalmente dura solo pochi giorni.

c) Aumento delle dimensioni del seno e dei capezzoli

Le dimensioni del seno di un cane incinta aumenteranno significativamente e i suoi capezzoli si gonfieranno. Potresti anche rilevare del liquido lattiginoso.

d) Scarico corporeo

Se la tua cagna è incinta, noterai uno scarico mucoso costante dalla vulva.

e) Aumento del peso

Con il procedere della gravidanza, il peso della cagna incinta inizierà ad aumentare. È probabile che guadagni dal 15% al 25% del peso a seconda del numero di cuccioli che porta in grembo.

Alcuni cani potrebbero sperimentare una gravidanza fantasma dove il cane mostra i segni della gravidanza ma in realtà non è incinta. Un cane potrebbe aumentare di peso, avere seni e capezzoli più grandi, mostrare un comportamento da nido e persino produrre latte, ma in realtà non è incinta. Questo è un fenomeno raro che accade solo nei cani. Se il tuo cane sta avendo una gravidanza fantasma, consulta il tuo veterinario per una soluzione.

Test diagnostici

I modi più accurati per confermare la gravidanza nei cani è attraverso test diagnostici.

1) Palpazione addominale

La palpazione addominale si riferisce ad un attento massaggio della pancia del cane per sentire i cuccioli che crescono nell’utero. Siate consapevoli che la palpazione addominale non dovrebbe essere tentata senza l’assistenza del veterinario o potreste ferire i cuccioli. La palpazione addominale può essere eseguita già tre settimane dopo l’accoppiamento.

2) Ecografia

Il vostro veterinario può fare un’ecografia già tre settimane dopo l’accoppiamento per determinare se il vostro cane è incinta. Un’ecografia può rilevare i battiti cardiaci fetali, quindi il tuo veterinario può stimare il numero di cuccioli che il tuo cane sta portando. Usando l’ecografia, il vostro veterinario potrebbe essere in grado di prevedere anche la data di scadenza del vostro cane.

3) Test della relaxina del testimone

Potete chiedere al vostro veterinario di fare un economico test della relaxina del testimone per verificare la presenza di relaxina dopo 4 settimane di gestazione. La relaxina è un tipo di ormone che viene rilasciato solo durante la gravidanza.

4) Raggi X

Foto di Brian (Jetta Hibbs)

I raggi X sono probabilmente il modo più efficace per determinare se un cane è incinta. Tuttavia, bisogna aspettare fino alla sesta settimana di gestazione prima di poter usare questo metodo perché il sistema scheletrico dei cuccioli non è evidente fino ad allora. I raggi X sono anche il modo più affidabile per determinare quanti cuccioli un cane sta portando. Alcune persone sostengono che i raggi X possono danneggiare i cuccioli all’interno dell’utero a causa delle forti radiazioni.

Curare i cani incinta

Come detto sopra, il periodo di gravidanza di un cane è di nove settimane. In queste nove settimane, una cagna incinta dovrebbe essere curata con attenzione in modo che possa dare alla luce cuccioli sani.

a) Alimentazione

Durante le prime due settimane, puoi nutrire il tuo cane con la sua normale dieta. Gli integratori come le vitamine non sono necessari. Tuttavia, con l’avanzare della gravidanza, ha bisogno di calorie extra per aiutare la crescita dei suoi cuccioli. I veterinari raccomandano il cibo per cuccioli che è ricco di proteine, grassi e minerali. Quindi, il cibo per cuccioli è anche più facile da digerire. Quando nutrite la vostra cagna incinta, assicuratevi che i pasti siano in porzioni più piccole, ma nutritela frequentemente, perché non può consumare un grande pasto perché i cuccioli in crescita occupano molto spazio nella sua pancia

b) Esercizio

Se la vostra cagna ha fatto esercizio regolarmente, potete continuare l’attività. Ma si assicuri di fargli fare solo esercizi leggeri come camminare. Può anche impegnarsi in attività di gioco leggero come giocare a prendere e prendere. Che si tratti di esercizio o di attività di gioco leggere, mantenete le sessioni brevi. Non sforzate troppo il vostro cane incinta.

c) Vaccinazione

La vaccinazione non dovrebbe essere fatta al vostro cane durante la gravidanza. Se la vaccinazione del suo cane è scaduta, è sempre una buona idea vaccinarla prima che rimanga incinta.

d) Visita veterinaria

È importante che il suo cane incinta si sottoponga a diversi controlli durante tutto il periodo della gravidanza. Questo per assicurarsi che la tua cagna e i suoi cuccioli siano sani.

Preparazione

# Conoscere la data di scadenza

Prova a conoscere la data di scadenza della tua cagna incinta. Il tuo veterinario dovrebbe essere in grado di stimare la data di scadenza del tuo cane incinta. Conoscere la data di scadenza può aiutarvi a prepararvi meglio. Quando il momento si avvicina, vorrai iniziare a misurare la temperatura del tuo cane ogni giorno perché i cani dovrebbero entrare in travaglio entro un giorno dal momento in cui la loro temperatura scende da una temperatura normale (100-102,5 gradi Fahrenheit) a 99 gradi o anche più bassa.

# Prepara il box di parto

La prossima cosa che devi considerare è costruire un box di parto per il tuo cane. I cani cercano luoghi sicuri, caldi e confortevoli per far nascere i loro piccoli. Se hai più di un cane, assicurati di allestire il box di parto in una zona familiare ma privata dove gli altri cani non hanno accesso. Metti le coperte, le lenzuola o gli asciugamani all’interno del box di parto. Prepara il box di parto prima, in modo che il tuo cane abbia il tempo di abituarsi al box di parto. Mettere la lettiera del tuo cane all’interno del box di parto può aiutarla ad abituarsi al box di parto più velocemente.

Il parto del tuo cane di solito si svolgerà senza problemi e non sarà necessaria alcuna interferenza da parte degli esseri umani, ma è una buona idea tenersi pronti nel caso in cui lei incontri qualche complicazione durante il parto dei suoi cuccioli. Informate anche il vostro veterinario in modo che lui o lei possa prepararsi per qualsiasi caso di emergenza.

Adozione contro allevamento

Nei soli Stati Uniti, ci sono milioni di cani adottabili messi a dormire ogni anno. Allevare i propri cuccioli ha i suoi pro. Ma non è il modo migliore per aggiungere un nuovo cane alla vostra famiglia. Salvate una vita preziosa se adottate un cane. Pensateci due volte prima di voler allevare il vostro cane.