Methods Literature Review

Categorie: Focus Series, Istruzione, Altro, Ricerca, Insegnamento

Tags: Janet Salmons, Letteratura, Literature Review, MethodsReview

Come fai a sapere dove vai se non sai dove sei stato? Una revisione della letteratura mostra al lettore da dove proviene la tua ricerca, e come si colloca in relazione a studi precedenti. L’attenzione è necessariamente data alla letteratura sul problema della ricerca, che colloca lo studio in una o più discipline. Per situare lo studio all’interno di un milieu accademico, dobbiamo anche esaminare la letteratura sui metodi, la metodologia e la teoria. Questo è il focus di marzo su MethodSpace: rivedere la letteratura per collocarla in una tradizione di ricerca. Trovate l’intera serie qui.

Cos’è una revisione della letteratura?

Le revisioni della letteratura sono fondamentali per proposte di ricerca, tesi e dissertazioni, così come libri e articoli accademici. Oltre al loro posto all’interno di pezzi più grandi di scrittura, le revisioni della letteratura sono anche pubblicate come un tipo di articolo indipendente.

Utilizziamo una semplice definizione di revisione della letteratura: “una sintesi sistematica del lavoro precedente su un particolare argomento” (Salkind, 2010, p. 726). Le parole chiave suggeriscono le domande a cui dobbiamo rispondere:

  • Quali sistemi useremo per trovare, organizzare e analizzare la letteratura?
  • Come sintetizzeremo la letteratura?
  • Quali lavori precedenti dovrebbero essere inclusi o esclusi?
  • Quali argomenti sono rilevanti?

Specificamente per una revisione della letteratura su metodologia e metodi, potremmo chiedere:

  • Quali sistemi useremo per trovare, organizzare e analizzare la letteratura sulla metodologia e i metodi centrali per lo studio? Come possiamo trovare i rispettati metodologi e teorici il cui lavoro è più rilevante per la nostra ricerca? Ha senso organizzare questa letteratura cronologicamente o tematicamente?
  • Come sintetizzeremo la letteratura? Quali domande critiche dovremmo porci? Come possiamo estrarre i concetti essenziali, i costrutti teorici e le pratiche di metodo da diverse fonti per sostanziare le decisioni di progetto riguardanti l’approccio di ricerca? Il pensiero di chi dovrebbe informare gli approcci che usiamo nella nostra ricerca? Chi sono i metodologi e i teorici rispettati in questo tipo di ricerca? Questi pensatori sono d’accordo o in disaccordo, e se sì, perché? Ci sono più scuole di pensiero che dovremmo considerare? Come definiamo il “precedente” in termini di arco temporale, quanto dobbiamo andare indietro? Come pensiamo al lavoro precedente quando stiamo usando metodi emergenti?
  • Quali argomenti sono rilevanti? Come faccio a trovare la letteratura metodologica e sui metodi che si adatta allo studio?