Low Frequency Range Test (10-200 Hz)

Background

Gli esseri umani sentono frequenze da 20 Hz fino a 20.000 Hz. Il limite più basso, 20 Hz, con una lunghezza d’onda di quasi 20 metri, è una frequenza che sentiamo piuttosto che effettivamente sentire. Questo test ti aiuta a valutare il limite più basso dell’estensione di frequenza del tuo sistema audio.

A causa della loro maggiore lunghezza d’onda (quasi 20 metri a 20 Hz), raggiungere un’uscita elevata alle basse frequenze di solito richiede grandi driver (subwoofer). Le cuffie o gli auricolari, hanno meno problemi a riprodurre queste basse frequenze nonostante le loro piccole dimensioni: sigillando il canale uditivo, creano un volume che agisce come una camera di pressione. Questo fenomeno è totalmente diverso da quello che si sente quando si ascolta un altoparlante che suona all’aria aperta. Senza l’effetto cabina – un altro nome per lo stesso fenomeno – gli auricolari non produrrebbero quasi nessun basso.

Uno spazio sigillato, o camera di pressione, alza le basse frequenze di 12 dB/ottava sotto una frequenza legata alle dimensioni del volume chiuso. Con un condotto uditivo lungo circa 2 cm, questa frequenza magica si trova a circa 5 kHz. Con più di cinque ottave che separano la gamma dei bassi da questa frequenza, immaginate la spinta dei bassi!