Come usare l’olio di cocco dopo aver tinto i capelli (in 5 semplici passi)?

Anuncios

In tanti anni di tintura dei miei capelli (otto volte diverse, per essere esatti), ho provato ogni tipo di trattamento per migliorare l’aspetto dei miei capelli dopo averli colorati.

Anuncios

Anuncios

Ho provato di tutto, dai prodotti acquistati nei negozi alla classica ricetta fatta in casa dalla nonna.

Alcuni prodotti hanno lasciato i miei capelli molto grassi.

Anuncios

Anuncios

Altri hanno tolto tutta la brillantezza al colore dei miei capelli.

Tutte le cose che ho usato per prendermi cura dei miei capelli appena colorati li hanno danneggiati in un modo o nell’altro.

Fino all’altro giorno, durante la mia pausa pranzo al lavoro, un collega ha fatto un commento sull’uso dell’olio di cocco dopo la tintura dei capelli per renderli più sani e lucenti.

Questo mi ha fermato sulle mie tracce.

Anuncios

Anuncios

Sono un assistente esecutivo, e il mio aspetto dai capelli alle dita dei piedi è importante. In diverse occasioni, il mio capo mi ha chiesto di essere la rappresentante in riunioni importanti con alti dirigenti, quindi i miei capelli devono avere un bell’aspetto.

Nonostante tutti i miei sforzi, non sono stata in grado di ottenere i miei capelli belli dopo la tintura, il che mi ha portato rapidamente di nuovo dal parrucchiere.

  • Ho incorporato trattamenti di balsamo profondo per i miei capelli, e non ha funzionato. Sembrava che i miei capelli si fossero abituati al prodotto, e dopo un breve periodo di tempo, tornavano a sembrare secchi e opachi.
  • Ho smesso di lavare i miei capelli ogni giorno, poiché molte persone dicono che questo tende a seccarli.
  • Ho smesso di lisciarli.
  • Ho comprato prodotti per capelli costosi.

E anche dopo tutto questo, i miei capelli sembravano ancora senza vita pochi giorni dopo averli tinti.

Voglio chiarire che non vivo in una lampada come il genio di Aladdin.

Anuncios

Anuncios

Sono una di quelle persone che legge costantemente le ultime tendenze nella bellezza dei capelli.

Ma la verità è che non avevo mai sentito parlare dei vantaggi dell’uso dell’olio di cocco sui capelli tinti.

Sapevo che veniva usato come idratante per il corpo, per prevenire le smagliature e anche per idratare le labbra secche.

Ma usare l’olio di cocco sui miei capelli colorati in modo che avessero un aspetto migliore era qualcosa di cui non avevo mai sentito parlare.

Così, ho deciso di provare.

Anuncios

Anuncios

Non avevo molto da perdere.

Ora ti dirò come è andata per me con l’olio di cocco.

Come applicare l’olio di cocco ai tuoi capelli

Anuncios

Anuncios

Io personalmente mi faccio fare la colorazione al salone.

Perché è stato un completo e totale disastro farlo da me.

Devo riconoscere che i miei capelli mi sono stati profondamente grati per questa decisione.

Ad ogni modo, la procedura è la stessa sia che ci si tinga i capelli a casa o al salone.

Il mio personale approccio passo dopo passo all’applicazione dell’olio di cocco sui miei capelli è il seguente:

Anuncios

Anuncios

  1. Dopo aver sciacquato tutti i residui di tintura, non asciugo i capelli.
  2. Prendo in mano una porzione abbondante di olio di cocco – ricorda che quello non raffinato ha una consistenza solida, ma con il calore delle mani si ammorbidisce subito.
  3. Districo con cura i miei capelli e comincio a distribuire l’olio di cocco delicatamente su tutta la capigliatura.
  4. Quando i miei capelli sono ben coperti dal prodotto, metto una cuffia da doccia e lascio riposare per tre ore.
  5. Dopo aver lavato i capelli con il mio shampoo normale, li sciacquo molto bene con acqua fredda. A volte è necessario lavare di nuovo per eliminare i residui dello shampoo.

Non uso il balsamo dopo questa procedura.

Quali sono i benefici dell’uso dell’olio di cocco sui capelli tinti?

Anche se sono lontano dall’essere un esperto di capelli, l’esperienza mi dice che, fondamentalmente, l’olio di cocco restituisce ai follicoli dei capelli gli oli naturali che gli sono stati tolti dalla tinta.

Inoltre, funziona come guarnizione per evitare che i capelli si secchino.

Anuncios

Anuncios

Quindi, essenzialmente, ciò che fa l’olio di cocco è contrastare gli effetti dannosi della tintura sui miei capelli.

L’olio di cocco ha funzionato dopo aver tinto i miei capelli?

La risposta è un sonoro sì.

Ha funzionato per diverse ragioni, che vi spiegherò più in dettaglio:

Anuncios

Anuncios

  • I miei capelli sembravano di nuovo sani, anche diversi giorni dopo averli colorati.
  • Il colore dei miei capelli, biondo cenere, che amo, è rimasto vibrante per giorni, cosa che non è mai successa quando non usavo l’olio di cocco.
  • Il mio colore dura molto più a lungo, quindi risparmio un sacco di soldi sulle visite al salone. Soldi e tempo, tempo che uso per più giorni in palestra o per incontrare gli amici.
  • I miei capelli sono più morbidi e più facili da pettinare. Non soffro più quando li spazzolo. Prima, dopo ogni lavaggio, erano davvero nodosi.
  • Brilla. Non so se il sole è geloso, ma posso assicurare che molte donne fissano i miei capelli mentre sono in fila al bancomat, cosa che non era mai successa prima.

2 modi alternativi per usare l’olio di cocco

Controlla il prezzo dell’olio di cocco su Amazon

Anche se non ho mai provato personalmente, la mia amica mette due o tre gocce direttamente nella tintura, oltre a usare l’olio di cocco dopo aver tinto i capelli.

Inoltre, si può usare l’olio di cocco un’ora prima di colorare, poi applicare la tintura senza lavare l’olio di cocco.

Anuncios

Anuncios

Perché l’olio di cocco è così efficace per i capelli tinti?

Dopo aver fatto qualche ricerca qua e là, ho scoperto che l’olio di cocco è un agente chelante, cioè neutralizza gli effetti dannosi del rame e del ferro che sono presenti nella maggior parte delle tinture.

Inoltre, è in grado di riunire molto più rapidamente le molecole proteiche dei capelli, il che aiuta a proteggere le fibre capillari.

Se lo usi dopo aver tinto i capelli, riduce gli effetti nocivi delle sostanze chimiche, proteggendoli dallo strato più interno a quello più esterno dei capelli.

Secondo quanto mi hanno detto alcune persone, l’olio di cocco aumenta l’assorbimento della tintura nei capelli, quindi in genere si ottengono capelli più vivaci dopo la tintura.

Infine, ho incorporato trattamenti all’olio di cocco per i miei capelli per tutte le ragioni che ti ho detto prima, ma anche perché ho scoperto che i prodotti biologici e naturali per capelli possono essere un ottimo modo per equilibrare la bilancia in favore dei nostri capelli tinti.