Come fare un Pompino PERFETTO (anche se odi farlo)

La maggior parte degli uomini ama il sesso orale. Questa non è una novità. Alla maggior parte piace dare e più o meno a tutti piace ricevere. Per molti, avere una donna che fa una fellatio su di loro è la loro cosa preferita.

Ho intervistato tonnellate di uomini per poter raccogliere informazioni accurate per i miei seminari. La cosa che sembra più importante è l’entusiasmo. Nessun dente viene al secondo posto, e la tecnica al terzo. Anche quando ho chiesto a uomini gay (ho pensato che sarebbero stati in grado di dirmi meglio) hanno anche detto “entusiasmo”. Immaginate come sarebbe avere qualcuno laggiù sapendo che non è sinceramente appassionato dell’atto.

Alcune donne proprio non riescono a farlo, altre lo fanno con riluttanza, mentre altre godono ma non vogliono che lui le eiaculi in bocca, o ingoi. Ho parlato con molte donne che non vogliono farlo perché sono insicure su cosa fare e su quanto bene lo fanno.

Quando una donna esegue una fellatio su un uomo, se è consapevole di sé, si sentirà come se fosse sul palco. Non c’è nient’altro che quello che lei sta facendo a lui. Inoltre, lei sa quanto piaccia agli uomini, quindi questo aggiunge la pressione di temere che non lo stia facendo “bene”. Così, per loro, è più facile evitarlo del tutto.

Quando un uomo riceve un pompino è generalmente estremamente grato. Se una donna ingoia il suo seme, lo considera un grande onore. Non chiedetemi perché perché nessun uomo potrebbe davvero spiegarlo. Se puoi imparare a goderti veramente l’intero processo, avrai un uomo incredibilmente felice tra le mani. Ricorda il numero uno: entusiasmo.

Per le donne che vogliono imparare a fare il miglior pompino, ecco alcuni consigli.

1. Assicurati di essere a tuo agio.

Il modo migliore in cui il suo pene entra nella tua bocca è se ti siedi tra le sue gambe e ti chini su di lui. Questo gli permette anche una buona vista. La maggior parte degli uomini trova che guardare aggiunge molto piacere a quello che stai facendo. Non si tratta di sapere se lo stai facendo bene, gli piace solo la stimolazione visiva.

2. Mostra che ti piace quello che stai facendo.

Non importa cosa stai facendo, tranne le smorfie, lui amerà guardarti. Se riesci a mostrare che ti piace davvero dargli piacere, sarà ancora più eccitato. Quindi fagli sapere che stai godendo quanto lui. Fai dei rumori, guardalo con occhi appassionati e tratta il suo pene come se fosse la cosa più importante del mondo. Per lui, in questo momento, lo è.

3. Stuzzicalo.

Non c’è solo il pene nella sessualità di un uomo. Prima ancora di toccare il suo pene, stuzzicatelo solleticando con leggeri colpi di piuma e baciando il suo petto, la sua pancia, i suoi fianchi, il suo interno cosce, avvicinandovi ma non ancora toccandolo. Quando ci arrivi, sfiora appena il suo pene come per caso mentre lo baci e lo accarezzi tutto intorno. Se hai i capelli lunghi, trascinali su di lui. Ora bacia o lecca leggermente il suo pene, poi allontanati.

Se il suo pene non è ancora duro, tienilo delicatamente in mano e metti la tua bocca completamente intorno ad esso, fino alla base.

4. Usa la lingua.

Girala intorno (specialmente la testa). Poi, tiralo lentamente fuori dalla bocca, mentre lo succhi. Fate questo un po’ di volte. La sensazione per lui è generalmente sufficiente per farglielo diventare subito duro. (Cerca di non farlo uscire dalla tua bocca perché il rumore che fa la tua bocca potrebbe fargli perdere la sua eccitazione, o farvi ridere entrambi. Non va bene per l’umore del momento.)

5. Incorporare le tue mani.

Ora che è duro, fai una varietà di cose, mescolandole, sorprendendolo con nuove emozioni. Usa la tua mano per tenerlo su la maggior parte del tempo, così la tua bocca non si stanca. Quando ti accorgi che la mascella si stanca, tiralo fuori dalla bocca, bacia e fai roteare la lingua intorno alla punta, lecca su e giù per l’esterno della sua asta, specialmente quella cresta sul retro, lecca i suoi testicoli, il suo scroto. Rendilo piacevole per entrambi.

6. Concentrati sul momento, non sul gioco finale.

Non dimenticare che stai facendo l’amore con il suo pene e lascia andare l’obiettivo che stai solo cercando di portarlo all’orgasmo. Si tratta di assaporare l’esperienza, per ognuno di voi.

7. Portalo in profondità nella tua bocca.

Mettilo in profondità nella tua bocca una volta ogni tanto, ma non tutto il tempo. L’asta non è così sensibile come la testa. Muoviti su e giù, variando la velocità, il ritmo e la profondità. Se usi leggermente più pressione intorno alla sua asta mentre ti allontani da lui, ti fa sentire bene perché segue il flusso naturale dello sperma e tira il sangue più dentro la sua asta, che è ciò che lo rende duro e si sente veramente bene.

8. Stabilisci un contatto visivo.

Iscriviti alla nostra newsletter.

Entra ora per gli articoli di tendenza di YourTango, i consigli dei migliori esperti e gli oroscopi personali consegnati direttamente nella tua casella di posta ogni mattina.

Guardalo ogni tanto. Questo può davvero eccitarlo. Agli uomini piace guardare ed è eccitante fargli sapere che anche a te piace che lui guardi. Fai roteare la lingua intorno alla testa del suo pene, la parte più sensibile. Bacialo. Torna a muoverti dentro e fuori. Continua a variare quello che stai facendo, ma non saltare da una cosa all’altra troppo velocemente – solo abbastanza a lungo da lasciarlo desiderare di più.

9. Stuzzica i suoi testicoli.

Con l’altra mano, di tanto in tanto trascina la punta delle dita leggermente sulla sua pancia, le sue cosce e i suoi testicoli. A volte tieni i suoi testicoli con fermezza, come se volessi testare la maturità di una pesca. Non vuoi fargli male, ma se la pressione è ferma (non dura), e uniforme, può sentirsi molto bene per lui.

Tocca il suo scroto, proprio dietro i testicoli, sfiora dolcemente, poi premi con una pressione molto leggera, facendo attenzione a non fargli male. C’è un punto a circa mezzo pollice dal suo ano verso il suo scroto che è particolarmente sensibile.

10. Usa movimenti multipli.

Toccalo con una leggera pressione e colpi morbidi. Metti la tua mano intorno alla sua asta, mentre la tua bocca è intorno alla testa, e accarezzalo. Muovi la tua bocca su e giù con la tua mano che fa lo stesso. Fallo molto lentamente a volte, assaporando il suo piacere, e poi aumenta la velocità.

Utilizzando una presa ferma, bagna la sua asta con la tua bocca, e lascia la tua mano scivolare su e giù. Prova a fare un po’ meno pressione quando ti muovi verso di lui e più quando ti allontani. Mentre ti muovi verso l’alto fino alla punta del suo pene, fai roteare la tua lingua intorno alla testa, poi muoviti di nuovo lungo l’asta. Ogni volta che vi muovete verso la testa, fate roteare la lingua. Prendi un buon ritmo.

11. Lascia che si perda nel suo orgasmo.

Quando senti che si sta avvicinando all’orgasmo, concentra la tua attenzione sul suo pene. Per l’orgasmo, generalmente, un uomo gradisce un ritmo più continuo, su e giù sul suo pene, senza alcun cambiamento in quello che stai facendo.

Muovi la lingua mentre ti muovi su e giù. Accarezza i suoi testicoli. Quando inizia il suo orgasmo, sii particolarmente consapevole di quello che vuole. Potrebbe tenerti la testa e muoverti o rallentarti. Potrebbe voler usare la sua stessa mano. Permetti qualsiasi cosa in questo momento – è il suo momento e lui è perso nel piacere che hai creato per lui. Assaporalo.

12. Prolunga il suo orgasmo.

Per prolungare il suo piacere dopo che ha eiaculato, molto delicatamente – troppo può essere scomodo perché sovrastimola – continua a dargli piacere, roteando e muovendoti sempre più lentamente. Lui potrebbe non voler avere un orgasmo e voler essere dentro di te. Oppure tu potresti volerlo dentro di te. Chiediglielo e vedi qual è la sua reazione. Se lui vuole che tu stia lì, probabilmente vorrai fare quello che lui vuole in questo momento, dato che si tratta di piacergli in questo momento.

13. Permettigli di condurre.

Dopo l’orgasmo, puoi farlo scivolare dentro di te mentre è ancora duro, il che di solito non dura molto. La cosa principale è essere intuitivi su ciò che gli piace e vuole. Chiedigli di guidarti, di dirti esattamente cosa gli piace.

Se gli fai capire che vuoi veramente soddisfarlo, sarà felice di obbligarti con istruzioni specifiche. Mantieni la comunicazione sexy, non clinica. A volte basta dire: “Dimmi cosa vuoi” per avere il suo input. Ogni uomo è individuale.

Queste sono solo alcune idee da provare quando si impara a fare il miglior pompino. Ad alcuni uomini può piacere solo in un modo e non vogliono che tu lo mescoli. Ecco perché la comunicazione è così importante.

Se vuoi fare questo per lui, sicuramente vuoi fare quello che gli piace. Prova cose nuove ma sii disposta a sentire che non funziona per lui. Fagli sapere che vuoi dargli piacere. È il più grande complimento che puoi fargli.

Più importante, sii spontanea, creativa, giocosa, sexy e goditi la possibilità di dargli un piacere che non dimenticherà presto. Permettete a voi stesse di perdersi davvero nell’esperienza. La maggior parte degli uomini sarà entusiasta di qualsiasi cosa tu stia facendo.

Per altri consigli e tecniche su come dare al tuo uomo del gran sesso orale, guarda il video qui sotto:

Sottoscrivi la newsletter mensile di Kara Oh, Men Made Easy.