Come fare sidechain in Ableton Live: Guida completa

Impara cos’è il sidechaining e come sidechainare in Ableton Live. Questa guida ti porta attraverso i passi dell’impostazione della compressione sidechain. Ti mostra anche come sidechainare plugin di terze parti.

Che cos’è il sidechaining nella produzione musicale?

Il sidechaining è una tecnica nella produzione musicale che usa un segnale audio da una traccia per controllare un effetto audio su un’altra traccia.

Il sidechaining ha una varietà di usi, dal mixaggio audio pratico al sound design creativo. Diversi plugin hanno ingressi sidechain esterni, inclusi compressori, equalizzatori, gates, filtri, vocoder, de-esser, synth e dispositivi simili.

Come produttore musicale, troverai molte applicazioni per il sidechaining. Puoi applicarlo a basso, batteria, voce, synth, effetti, gruppi di bus, mix completi e altro ancora.

    Come fare il sidechain in Ableton Live usando un compressore sidechain

    L’uso più comune del sidechaining nella musica elettronica e nella musica pop è la compressione sidechain.

    La compressione sidechain è una tecnica di mixaggio essenziale che crea groove e separazione tra due suoni. Creare spazio per elementi importanti nel mix migliorerà la chiarezza, la presenza e il punch.

    Per esempio, usa un compressore sidechain per controllare le basse frequenze in competizione tra il kick e il basso. La compressione sidechain crea una separazione riducendo rapidamente il volume del basso quando la grancassa suona. Questa tecnica dà alla grancassa lo spazio per tagliare il mix.

    Questa guida ti porta attraverso i passi dell’impostazione della compressione sidechain usando il dispositivo Compressor di Ableton Live. Imparerai come usare un compressore sidechain per fare spazio alle voci mascherate da un suono di synth. Questa tecnica renderà la voce più presente nel mix.

    Nota: Puoi usare questa esatta tecnica di sidechaining per ridurre il mascheramento e lo scontro di frequenze tra due suoni qualsiasi. Non è limitata al mixaggio della voce.

    Carica il compressore di Ableton Live su una traccia di synth

    Strumenti come synth, chitarre, archi e batteria hanno spesso frequenze che interferiscono con la voce. Queste frequenze che si scontrano influenzano la chiarezza, il punch e la presenza della tua voce.

    La compressione sidechain è una tecnica di mixaggio efficace che ti aiuterà a controllare gli strumenti che competono con la tua voce.

    Imposta un compressore sidechain caricando prima il dispositivo Compressor di Live sulla traccia dello strumento che si scontra con la voce. Potresti anche raggruppare tutti gli strumenti con frequenze che interferiscono e applicare la compressione sidechain al gruppo. Per semplicità, usiamo una singola traccia di synth che causa problemi di mascheramento delle frequenze.

    Accedi alla sezione Sidechain del compressore

    Accedi ai parametri Sidechain premendo il pulsante sidechain nella barra del titolo. Il pulsante sidechain toggle rivela due sezioni: External e EQ.

    • External Sidechain: Attiva il pulsante Sidechain nella sezione di sinistra per selezionare i parametri di routing del sidechain interno di Live. Qui, puoi scegliere una traccia sorgente esterna per attivare la compressione sidechain.
    • Sidechain EQ: attiva il pulsante EQ per attivare il sidechaining da una banda specifica di frequenze, invece di una traccia di ingresso sidechain. Questa opzione è utile per isolare una gamma di frequenze da un loop. Per esempio, per creare un trigger isolando il kick da un loop di batteria mista.

    Per questo esempio, attiva il pulsante Sidechain per accedere ai parametri di routing sidechain. Questo passo ti permette di scegliere una sorgente esterna come la voce come trigger.

    Scegli una traccia Sidechain per innescare la compressione Sidechain

    Il sidechaining richiede una traccia trigger sidechain esterna. Per questo esempio, clicca sul menu a tendina in alto sotto “Audio From” e scegli la traccia della voce principale.

    Ogni volta che la voce suona, i synths attenueranno o “abbasseranno” il volume. Pensatelo come un controllo automatico del volume. Riducendo il volume dei sintetizzatori, si crea spazio per la voce che suona più presente nel mix.

    Poi, seleziona “Pre FX” dal menu a discesa in basso. Questa opzione imposta il punto di tapping esterno. Puoi intercettare il segnale d’ingresso da questi tre punti:

    • Pre FX: seleziona il segnale in uscita prima che passi attraverso le catene di dispositivi e il mixer della traccia. È il segnale audio originale, non elaborato.
    • Post FX: Seleziona il segnale di uscita dopo che passa attraverso le catene di dispositivi della traccia. È il segnale audio elaborato da tutti i plugin della traccia.
    • Post Mixer: Seleziona l’uscita finale di una traccia, dopo che passa attraverso le sue catene di dispositivi e il mixer.

    Pre FX ti darà un segnale pulito e più preciso. Gli effetti vocali come il riverbero e il ritardo possono alterare la precisione del trigger.

    Regola le impostazioni del compressore per controllare il Ducking

    Regola le impostazioni del compressore per ottenere il risultato desiderato. I quattro parametri principali da impostare sono Threshold, Ratio, Attack e Release.

    • Threshold: Il controllo di soglia imposta il livello di dB che il segnale audio deve superare per attivare la compressione. Qualsiasi segnale che passa sopra il livello di soglia viene compresso.
    • Ratio: Il controllo del rapporto imposta la quantità di riduzione del guadagno che il compressore applica quando il segnale supera una certa soglia.
    • Attack: Il controllo di attacco imposta il tempo che impiega la compressione per iniziare una volta che il segnale supera una certa soglia.
    • Release: Il controllo di rilascio imposta il tempo necessario alla compressione per fermarsi una volta che il segnale scende sotto una certa soglia.

    Inizia con un rapporto di 2:1, un tempo di attacco veloce a 0,10 ms o meno, e un tempo di rilascio veloce a 30 ms o meno.

    Poi, abbassa il livello di soglia fino ad avere una sottile quantità di riduzione del guadagno intorno ai 2-3 dB.

    Infine, regola i controlli Ratio, Attack e Release a piacere. Mirate a un attacco veloce che attenui rapidamente lo strumento di mascheramento senza causare pop o click. Inoltre, trovate un tempo di rilascio veloce che recuperi dalla riduzione del guadagno prima che si riattivi. Tuttavia, impostare il rilascio troppo veloce può creare un effetto “pompaggio” e altri suoni innaturali.

    Nota: Per i migliori risultati, applica una sottile quantità di compressione laterale che suoni naturale e trasparente. L’obiettivo è quello di ridurre gli strumenti di mascheramento abbastanza da far brillare la voce senza sacrificarne l’impatto e la presenza.

    Come mettere in sidechain plugins di terze parti in Ableton Live

    Ableton Live dispone di un selezionatore di sorgenti esterne di sidechain per molti dei suoi dispositivi nativi. Puoi instradare l’audio da Live’s Compressor, Glue Compressor, Auto Filter, Multiband Dynamics, Gate, Corpus, e vari dispositivi Max for Live.

    Tuttavia, i plugin di terze parti usati in Ableton Live 9 e versioni precedenti non forniscono un selettore di ingresso sidechain. Il routing dell’audio all’interno di un plugin di terze parti è una caratteristica supportata solo in Live 10 e versioni successive.

    Questi passi ti mostrano come sidechainare plugin di terze parti in Live 10 e versioni precedenti di Ableton Live:

    Sidechaining in Live 10 e versioni successive

    Live 10 ha semplificato il sidechaining aggiungendo un pannello di routing ai plugin compatibili VST3. Segui questi passi:

  1. Aggiungi un plugin VST o Audio Unit capace di sidechain a una traccia sidechain dedicata.
  2. Abilita l’opzione sidechain nella GUI del plugin. Questa funzione varia da dispositivo a dispositivo. Leggi il manuale del plugin per istruzioni esatte. Questo esempio usa il Neutron Equalizer di iZotope. Per questo plugin, attiva l’opzione Sidechain e imposta la sorgente sidechain di ingresso su “Ext.”
  3. Crea una traccia sidechain Audio o MIDI e aggiungi una sorgente sonora. Questa traccia sarà il segnale di attivazione della sidechain.
  4. Nella GUI dei plugin di Live, attiva il pulsante “Sidechain”. Poi scegli la sorgente di trigger sidechain nel menu a discesa “Audio From”.
  5. Regola i controlli Gain e Mix a piacere sul plugin caricato.

Nota: la funzionalità Sidechain dipende dal plugin. Se il plugin non supporta il sidechaining esterno, allora non avrà il sidechain routing.

Sidechaining in Live 9 e precedenti

Live 9, e versioni precedenti non supportano il sidechain routing all’interno di plugin di terze parti. Tuttavia, è ancora possibile sidechainare plugin di terze parti nelle versioni precedenti di Live. Richiede più configurazioni per instradare il segnale di trigger sidechain.

Questo metodo usa la sezione In/Out del mixer delle tracce di Live per instradare una sorgente di trigger della traccia kick al Pro-MB di FabFilter. Segui questi passi:

  1. Carica il plugin VST o Audio Unit capace di sidechaining sulla traccia desiderata. Per questo esempio, è una traccia sub-basso.
  2. Crea una traccia audio con il comando rapido Cmd+T o Ctrl+T . Poi, aggiungi una sorgente di segnale, come una grancassa. Questa traccia sarà l’innesco del segnale sidechain.
  3. Espandi la sezione In/Out della traccia audio con il comando rapido Cmd+Alt+I o Ctrl+Alt+I .
  4. Dal menu di scelta superiore “Audio To”, seleziona la traccia con il plugin di terzi. Per questo esempio, scegli la traccia sub-basso.
  5. Dal menu inferiore “Audio To” chooser, seleziona il plugin di terze parti. Il plugin è Pro-MB in questo esempio.
  6. Controlla se il plugin di terze parti sta ricevendo la sorgente di ingresso sidechain. Potrebbe essere necessario abilitare l’opzione sidechain nella GUI del plugin. Leggi il manuale del plugin per istruzioni esatte.
  7. Regola i controlli del plugin per i risultati desiderati.

Nota: non sentirai la traccia di trigger sidechain. Il segnale viene inviato al plugin di terze parti e non all’uscita Master.

C’è anche un lato negativo in questo approccio. Dovrai creare una nuova traccia di routing sidechain per ogni plugin di terze parti che usi per il sidechaining. Il modo migliore per gestire le tracce multiple è quello di “raggrupparle” per preservare lo spazio sullo schermo.

Altri modi per mettere in sidechain il compressore di Ableton Live

Puoi usare un compressore sidechain in vari modi. Le possibilità sono quasi infinite. Il sidechaining è eccellente per creare separazione, groove, eccitazione, effetti, suoni unici e altro. È una tecnica versatile e necessaria da imparare!

Utilizzare la compressione sidechain per il mixaggio

Qui ci sono cinque esempi di come usare la compressione sidechain come strumento di mixaggio:

  • Creare spazio per la voce e vari strumenti per tagliare il mix.
  • Controlla gli echi di ritardo disordinati o i racconti di riverbero che interferiscono con gli elementi principali nel mix.
  • Fissa i problemi di phasing e di mascheramento della frequenza causati da elementi con frequenze simili.
  • Controlla le singole bande di frequenza su un mix completo durante il mixaggio o il mastering.
  • Ottieni migliori relazioni tra il calcio e il basso creando separazione e groove.

Utilizzare la compressione Sidechain in modo creativo

Ecco cinque esempi di come usare la compressione Sidechain per il sound design:

  • Creare oscillazioni di basso, pad pompanti e altri suoni in stile LFO.
  • Creare un effetto pompante in stile tremolo e transizioni di pompaggio del suono.
  • Stack di synth per creare accordi di synth pompanti.
  • Crea epiche ondate di riverbero dopo un synth o una voce.
  • Progetta bassline ritmiche, lead e altre melodie.

Conclusione

Imparare come fare sidechain in Ableton Live è essenziale. E’ una tecnica che ogni produttore musicale dovrebbe conoscere.

Passa del tempo a sperimentare i diversi modi in cui puoi applicare il sidechaining. Scopri come può modellare e influenzare i suoni. Troverai modi eccitanti per aumentare le tue abilità di produzione musicale e la qualità dei tuoi mix.

Accedi alla formazione musicale leader nel settore

Padroneggia l’arte della produzione musicale e lancia la tua carriera musicale con fiducia.
Entra a far parte del Collettivo. Sei pronto ad iniziare il tuo viaggio musicale?

.