70+ Statistiche e tendenze del sonno su cui non dovresti schiacciare Snooze per il 2021

*Questo articolo è solo per informazioni generali e non intende essere un consiglio medico. Consultate il vostro medico prima di prendere qualsiasi integratore, iniziare qualsiasi dieta o piano di fitness, o adottare qualsiasi trattamento per un problema di salute.
Tutti noi vogliamo avere quella soddisfacente buona notte di sonno. Ma il sonno è tutto uguale?
Secondo l’Handbook of Clinical Neurology, noi esseri umani passiamo un terzo della nostra vita dormendo. Anche se questo sembra un sacco di tempo per dormire, la verità è che il sonno insufficiente è un bel problema in America. Ben 164 milioni di americani lottano per chiudere gli occhi ogni settimana. Il Centers for Disease Control and Prevention l’ha addirittura definito un “problema di salute pubblica” – prendetevi un momento per dormirci sopra.
Ci sono numerosi studi che spiegano in dettaglio perché non dovremmo perdere l’occasione di dormire bene. Per mostrare lo stato del sonno in America, abbiamo raccolto oltre 70 statistiche sul sonno*. Dalla privazione del sonno alle abitudini a letto ai sogni, queste statistiche potrebbero tenerti sveglio la notte.

Statistiche generali

I numeri non mentono. Per una ragione o per l’altra – che si tratti di stress, di un’interminabile abbuffata di Netflix, o anche di un disturbo del sonno – un sonno sufficiente sembra sfuggire a molti americani.
Mancanza di sonno

  1. Il 68% degli americani fatica a dormire almeno una volta a settimana. Consumer Reports
  2. Il 36,5% dei lavoratori americani riceve meno delle sette ore di sonno raccomandate. Centers for Disease Control and Prevention
  3. Il 41% delle persone usa aiuti per il sonno da banco più volte alla settimana. Consumer Reports
  4. Gli americani che hanno riferito di avere una salute molto buona o eccellente hanno 23 minuti di sonno in più rispetto a quelli che hanno valutato la loro salute come buona, discreta o scarsa. National Sleep Foundation
  5. Solo 1 americano su 10 considera il sonno la sua priorità principale rispetto alla forma fisica, al lavoro, agli hobby e alla vita sociale. Sleep Foundation

  1. Le donne hanno più probabilità di lottare una volta alla settimana con il sonno (26%) rispetto agli uomini (16%). Dormire meglio
  2. La durata sana del sonno è più comune tra i bianchi non ispanici (67%), gli ispanici (66%) e gli asiatici (63%), ed è meno comune tra i neri non ispanici (54%) e i multirazziali non ispanici (54%). CDC

Disturbi del sonno

  1. 50-70 milioni di adulti americani hanno un disturbo del sonno. American Sleep Association
  2. Esistono più di 70 tipi di disturbi del sonno. I più comuni sono l’insonnia, l’apnea ostruttiva del sonno, le sindromi da movimento e la narcolessia.
    Harvard Health
  3. Fino al 90% delle persone che soffrono d’insonnia hanno un rischio maggiore di condizioni di dolore, malattie da accumulo di glicogeno e ipossiemia. National Center for Biotechnology Information


La scienza del sonno

  1. Gli uomini sono gli unici mammiferi che ritardano il sonno. National Center for Biotechnology Information
  2. La persona media impiega 7 minuti per addormentarsi. Psych Central
  3. Un extra di 60-90 minuti di sonno per notte può renderti più felice e più sano. American Psychological Association
  4. Le persone che dormono da 5 a 6 ore hanno 4,2 volte più probabilità di ammalarsi rispetto a quelle che dormono 7 ore o più. Science Magazine
  5. Le persone con orari di sonno coerenti hanno 1,5 volte più probabilità di sentirsi ben riposate durante il giorno. Sleep Foundation


Sleep Habits

  1. Il 48% degli americani dichiara di russare. American Sleep Association
  2. La Nuova Zelanda ha la più alta media di sonno con 7 ore e 30 minuti, mentre il Giappone ha la più bassa con 5 ore e 59 minuti. La media del sonno negli Stati Uniti è di 7 ore e 6 minuti. Science Advances
  3. Le persone che dormivano meno di 7 ore avevano più probabilità di riferire di essere di peso superiore alla media (33%), fisicamente inattivi (27%), fumatori attuali (23%), e bevitori eccessivi di alcol (19%). Centers for Disease Control and Prevention
  4. La posizione fetale è la posizione di sonno più popolare con il 41% degli adulti che la riportano, rispetto al dormire su un fianco (28%), sdraiati sulla schiena (8%), e sdraiati sullo stomaco (7%). Sleep.org

  1. Più del 50% della popolazione americana fa sonnellini durante la settimana. Sleep Health Index
  2. Le 11:21 PM è l’ora media di andare a letto per gli americani. Fitbit

Statistiche sui sogni

Sappiamo che i sogni possono essere beati, strani e persino allarmanti. Contrariamente a quello che si può pensare, sognare è un buon indicatore della qualità del tuo sonno e del tuo stato d’animo.

  1. Le persone sopra i 10 anni generalmente sognano da 4 a 6 volte e per circa due ore ogni notte. National Sleep Foundation, NINDS
  2. Il 50% dei tuoi sogni viene dimenticato nei primi cinque minuti di risveglio. Il 95% è perso nel momento in cui ti alzi dal letto. Better Sleep Council
  3. Il 65% dei nostri sogni sono pieni di tristezza e rabbia, mentre il 20% contiene felicità ed eccitazione. Neuroscienze
  4. Uno studio ha scoperto che coloro che hanno avuto il “sonno dei sogni” REM hanno ottenuto il 32% in più nella risoluzione di puzzle rispetto a quelli che hanno avuto un sonno non-REM. Cognitive Brain Research

  1. Gli uomini fanno sogni con altri uomini il 70% delle volte, mentre le donne sognano donne e uomini allo stesso modo. Better Sleep Council
  2. Uno studio brasiliano ha scoperto che il 77% dei partecipanti ha avuto un sogno lucido almeno una volta. Frontiers in Human Neuroscience
  3. Gli incubi sono sperimentati dall’80% delle persone che vivono con PTSD. Bustle

Statistiche sulla privazione del sonno

Molti americani hanno un deficit di sonno. Gli studi dimostrano che la mancanza di un sonno adeguato può portare a conseguenze finanziarie, di salute e psicologiche.

  1. Il 40% degli americani è privato del sonno. Sleepless in America
  2. L’impatto finanziario della privazione del sonno negli Stati Uniti è di 411 miliardi di dollari all’anno – lo stesso importo del crimine informatico. Rand
  3. Se le persone che dormono meno di 6 ore dormissero per un’ora o due in più, aggiungerebbero 226,4 miliardi di dollari all’economia americana. Rand
  4. Le persone che dormono meno di 7 ore ogni notte hanno il 12% in più di probabilità di morire prematuramente Università di Warwick
  5. La privazione del sonno può far perdere 11 giorni di produttività. Washington Post

  1. Ogni bambino in una famiglia aumenta il rischio di sonno insufficiente della madre del 46%. Breaking News English
  2. 100.000 morti si verificano ogni anno negli ospedali degli Stati Uniti a causa di errori medici, molti dei quali sono causati dalla mancanza di sonno. American Sleep Association
  3. La guida sonnolenta è responsabile di 1.550 incidenti mortali e 40.000 lesioni non mortali ogni anno. American Sleep Association
  4. I problemi di sonno cronici colpiscono dal 50% all’80% dei pazienti con una condizione psichiatrica, rispetto al 10% al 18% degli adulti nella popolazione generale Harvard Health

Statistiche sull’apnea del sonno

L’apnea del sonno è un disturbo del sonno comune che colpisce molti americani e interrompe la respirazione durante il sonno.

  1. Il 56% delle persone dai 65 anni in su ha un rischio maggiore di apnea ostruttiva del sonno. Michigan Health Lab
  2. L’apnea notturna si verifica in circa il 3% degli individui di peso medio e nel 20% delle persone di peso superiore alla media. John Hopkins Medicine

  1. Le persone con apnea del sonno hanno il 45% di probabilità di sviluppare la pressione alta. Sleep Association
  2. Si stima che dall’1% al 4% dei bambini soffra di apnea del sonno, molti di loro tra i 2 e gli 8 anni. American Sleep Apnea Association
  3. L’apnea notturna è meno diffusa nelle donne – solo dal 9% al 21% delle donne hanno il disturbo rispetto al 24% al 31% degli uomini. American Sleep Association

Statistiche sulla paralisi del sonno

La paralisi del sonno si verifica quando la mente si sveglia ma il corpo rimane addormentato. Essere fisicamente paralizzati e sentire una presenza “malvagia” spesso si verificano durante questo fenomeno.

  1. La paralisi del sonno tende ad apparire negli anni dell’adolescenza e si verifica più spesso in età 20-40. Sleep Education
  2. L’8% della popolazione generale ha riferito di aver avuto una paralisi del sonno isolata una volta nella vita. PubMed
  3. La paralisi del sonno è prevalente tra il 28% degli studenti, che sono spesso privati del sonno e stressati Sleep Medicine Reviews
  4. Il 7% degli studenti-atleti incontra la paralisi del sonno almeno una volta alla settimana American Academy of Sleep
  5. Il 32% dei pazienti psichiatrici ha riferito di avere almeno un episodio di paralisi del sonno. Futurity
  6. Fino al 90% degli episodi di paralisi del sonno riguardano la paura. Natura e scienza del sonno

Statistiche sul sonno degli studenti universitari

Le notti in bianco sono la norma per gli studenti universitari. Tuttavia, dormire abbastanza è vitale per il successo accademico e il benessere personale. Eppure gli studenti universitari non ne hanno abbastanza.

  1. Il 20% degli studenti fa una “nottata in bianco” almeno una volta al mese. Center for College Sleep
  2. Il 5,9% degli studenti universitari americani ha problemi a dormire tutti i giorni della settimana. Statista
  3. Il 73% degli studenti “crolla” nei fine settimana e dorme fino a 9 ore. Health Research Funding
  4. Uno studio della Brown University ha scoperto che l’insonnia colpisce il 30% delle studentesse e il 18% dei maschi. Brown University
  5. Il 56,8% degli studenti “si sente riposato” solo tre notti a settimana. Center for College Sleep

  1. Le matricole hanno il 14% di probabilità in più di abbandonare una classe per ogni notte di sonno mancato. Sleep Health Journal
  2. 1 studente su 4 all’Università della Georgia dice che la perdita di sonno danneggia il suo rendimento accademico. University Health Center
  3. Il 60% dei giovani adulti dai 18 ai 29 anni tiene conto del sonno quando pianifica la sua giornata. Statista

Statistiche sulla privazione del sonno degli adolescenti

La privazione del sonno è un’epidemia tra gli adolescenti come lo è tra gli adulti. Mentre i telefoni cellulari sono in gran parte da biasimare, molti adolescenti perdono il sonno a causa dei compiti scolastici.

  1. Un rapporto ha scoperto che un terzo degli adolescenti dice che lo stress li ha fatti stare svegli. American Psychological Association
  2. Gli studenti delle scuole superiori perdono una media di 8,5 ore di sonno a settimana a causa della scuola. GENYOUth
  3. Gli adolescenti che dormono 34 minuti in più possono ottenere il 4,5% in più agli esami. Science Advances
  4. Per ogni ora di sonno persa di notte, gli adolescenti hanno il 38% di possibilità di sentirsi tristi, senza speranza o suicidi. Scientific American
  5. Mettere giù gli smartphone prima di dormire può aiutare gli adolescenti a dormire per 21 minuti in più a notte. Vic Health

Sleep and Technology

Con molti americani in debito di sonno, sono state sviluppate nuove tecnologie come app di monitoraggio, monitor del sonno e illuminazione intelligente della camera da letto per migliorare il nostro sonno.

  1. Oltre il 10% degli adulti intervistati ha detto di usare regolarmente i tracker del sonno. Statistia
  2. Il 15% dei giovani americani (età 18-29) usa regolarmente le app di monitoraggio del sonno, il più alto tra tutti i gruppi di età. Statista
  3. Le donne hanno il 50% di probabilità in più di usare gli sleep tracker rispetto agli uomini. Statistia
  4. Il mercato della tecnologia del sonno dovrebbe raggiungere 79,8 miliardi di dollari entro il 2020. Persistence Market Research
  5. Gli studi mostrano che l’esposizione alla luce blu degli schermi digitali può ridurre il sonno di 16 minuti e causare una media di 7,6 interruzioni del sonno durante la notte. Science Daily

Statistiche dell’industria dei materassi

Gli americani considerano sempre più la qualità del loro materasso come la chiave per un buon sonno. L’industria continua a crescere perché sempre più persone comprano i loro letti online.

  1. Il mercato globale dei materassi dovrebbe crescere fino a 43 miliardi di dollari entro il 2024. Zion Market Research
  2. Le vendite online di materassi sono salite alle stelle del 60,6% nel 2017. Digital Commerce 360
  3. Il 49% degli americani dorme su un materasso a molle o pillow top, rendendo questi i tipi di materassi più popolari. Better Sleep Council
  4. Uno studio ha scoperto che un nuovo materasso ha ridotto il mal di schiena dei suoi partecipanti del 48% e migliorato la qualità del sonno del 55%. Journal of Chiropractic Medicine

  1. Gli americani più anziani sono più propensi a spendere per un materasso, con i baby boomers disposti a spendere una media di 1.036 dollari rispetto a soli 726 dollari per i millennials. Statista
  2. I letti matrimoniali sono le dimensioni del letto più popolari, con il 47% degli americani che ci dormono in casa. Statista

Queste statistiche sul sonno mostrano che gli americani danno per scontato il momento di andare a letto. La privazione del sonno e i disturbi del sonno non sono da prendere alla leggera, in quanto possono avere un impatto negativo sul funzionamento quotidiano. È importante rimediare alle abitudini, ottenere qualsiasi trattamento necessario e creare un ambiente più favorevole al sonno. La vostra salute, la produttività e la qualità della vita vi ringrazieranno.
Lasciate che vi aiutiamo a ottenere il vostro sonno più riposato con i premiati materassi Casper.